Crea sito

A Natale siamo tutti più buoni

1 min read

Le feste si avvicinano e si sa che l’aria natalizia rende tutti un po’ più gentili. Per questo oggi parleremo di Joydeed, una piattaforma di sharing delle buone azioni.

[Fra l’altro, personalmente non la conoscevo affatto ma attraverso un’altra dinamica di “sharing”, ovvero tramite la condivisione sui social network, in particolare Instagram, ho scoperto questa fantastica iniziativa]

Di cosa si tratta

Sul manifesto esposto sul sito si legge:

“Sei una parte attiva del mondo. […] Pratica la gentilezza, offri il tuo aiuto […] Siamo fatti di emozioni, vivile ed esprimile. Entra in contatto con gli altri, usa l’empatia. […] Le piccole azioni quotidiane fanno la differenza.”

Ecco che i semplici gesti e le piccole attenzioni diventano una scusa per incontrare persone, creare legami, condividere emozioni e propagare la gentilezza.
E’ proprio di questo che si occupa Joydeed: connettere le persone e diffondere nel mondo comportamenti pro-sociali favorendo lo sviluppo dell’empatia.

Nello specifico, se fai una buona azione potrebbe capitarti di ricevere la carta della gratitudine, una carta che grazie ad un codice univoco può essere tracciata e che, una volta ricevuta a tua volta una buona azione, devi passare al prossimo.

Credits: Joydeed

Le carte

Di carte ne esistono diversi tipi: GRATITUDE (gratitudine), KINDNESS (gentilezza), AUTHENTICITY (autenticità) e HUGGING (abbracciare).
Ogni carta suggerisce un’azione da svolgere. Svolta tale azione la persona cede la carta all’altra con cui ha interagito e così via, permettendo la formazione di una catena di buone azioni e di ringraziamenti.

Inoltre, tali azioni è possibile leggerle sul sito dove gli utenti condividono le loro esperienze, per cui, in aggiunta al percorso della carta, è possibile scoprire gli episodi che hanno fatto sì che qualcuno ricevesse o cedesse la carta.

 

Written by Lux

Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche all’Università degli Studi di Firenze, è la piccola del team. Nella vita è studente a tempo pieno distaccata a Milano e proprio per questo ci parla di urban lifestyle a 360°.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: